Autorità Portuale di Salerno

Ufficio territoriale portuale di Salerno

MeteoGalleria fotografica
*
Home > Comunicazione > Comunicati > Festa della Comunità Portuale - Concerto di Natale 2013
Festa della Comunità Portuale - Concerto di Natale 2013 Salva in file pdf Stampa Invia con e-mail
19/12/2013

Un grande evento per celebrare una grande "famiglia"

Dal 2009, in occasione delle festività natalizie, l’Autorità Portuale di Salerno organizza la “Festa della Comunità Portuale – Concerto di Natale”, che si terrà venerdì 20 dicembre 2013 alle ore 19.30 nella prestigiosa location del Cinema Teatro "Augusteo" di Salerno.

 

La manifestazione, realizzata in collaborazione con Regione, Provincia, Comune, Capitaneria di Porto, Camera di Commercio e Confindustria di Salerno, rappresenta un evento di arte, cultura e convivialità.

Con l’organizzazione di questo evento l’Autorità Portuale punta a creare un momento di aggregazione e di festa dell’intera "Comunità portuale salernitana"; ad illustrare, in uno spazio espositivo, i progetti dei principali interventi infrastrutturali che sta realizzando per l’ammodernamento del Porto di Salerno e a rafforzare il rapporto esistente tra Porto e Città.

In occasione dell’evento saranno consegnati gli attestati delle Borse di studio "Vincenzo Fiorillo", che l’Autorità Portuale di Salerno, per il quinto anno consecutivo, ha assegnato a 5 diplomati della Scuola media superiore della Provincia di Salerno, di cui 3 sono riservate ai figli dei lavoratori portuali. L’obiettivo è di creare, nel tempo, professionalità da inserire nelle varie realtà portuali che, come nel caso di Salerno, rivestono sempre una importanza strategica per l'economia e l'occupazione del territorio di riferimento.

Il Gran Galà di Natale vedrà protagonisti quattro solisti: Il Mezzosoprano Raffaella Ambrosino, Presidente dell’Associazione “Maria Malibran”, il Soprano Nunzia De Falco, il Tenore Romolo Bruno ed il Baritono Antonio Braccolino.

Le quattro voci saranno accompagnate al pianoforte dal Maestro Fabrizio Romano e dall’Orchestra da camera Ensemble Strumentale "Maria Malibran", composta da professori d’orchestra vincitori di concorsi nazionali ed internazionali; e ci sarà il Coro de I Cantori della "Malibran".

Sarà un viaggio nelle più belle arie della musica lirica, partendo da "Lascia ch’io pianga" tratta da "Rinaldo" di Haendel, per poi ascoltare le note del delicato Puccini con arie tratte dalla "Boheme" e dalla "Tosca", passando al virtuosissimo Rossini con arie del "Barbiere di Siviglia", poi all’aria più famosa della "Carmen" di Bizet sino al Maestoso Giuseppe Verdi con "Va pensiero" e "Quartetto di Rigoletto", e "Di Provenza il mare il sol" tratto da La Traviata.

Gli ospiti saranno allietati dall’ironia del cabarettista Stefano Sannino. Tratto dallo spettacolo teatrale "Nannarella – Napoli e Roma nel dopoguerra", il Mezzosoprano Raffaella Ambrosino eseguirà un omaggio ad Anna Magnani per il 40° anniversario dalla scomparsa.

Si chiuderà con l’esecuzione di alcuni canti della tradizione natalizia.

La serata si concluderà con il brindisi natalizio offerto agli ospiti.

L’ingresso è gratuito.