Autorità Portuale di Salerno

Ufficio territoriale portuale di Salerno

MeteoGalleria fotografica
*
Home > Comunicazione > Comunicati > Crescita del traffico crocieristico per il 2009
Crescita del traffico crocieristico per il 2009 Salva in file pdf Stampa Invia con e-mail
23/02/2009

La nave Melody Mentre sono ripresi i lavori di costruzione della Stazione Marittima e proseguono quelli relativi alla sistemazione dell'area compresa tra il molo Manfredi e la spiaggia di Santa Teresa, grazie all'impegno dell'Autorità Portuale di Salerno, il programma degli arrivi delle navi da crociera che approderanno a Salerno nel 2009 è stato ampliato rispetto al 2008 e vede coinvolte le principali compagnie del settore.

Inoltre, si va confermando il ruolo di Salerno come home-port, ovvero come porto di imbarco e sbarco dei crocieristi. Infatti, la MSC Crociere assicurerà, con cadenza settimanale da maggio a ottobre 2009, la partenza da Salerno della nave "Melody". In tal modo i passeggeri che inizieranno la loro crociera a Salerno, avranno modo di conoscere la nostra città e i suoi dintorni nel giorno o nei giorni che precedono l'imbarco, con indubbio beneficio per l'economia locale.

Anche grazie all'impegno degli operatori locali ed alla sensibilità della Costa Crociere, oltre alle navi della MSC vi saranno anche quelle della Costa Crociere che, nel 2009, riprenderanno a fare scalo a Salerno, con gli arrivi delle navi "Romantica" e "Marina", due unità di particolare prestigio e di grande capacità di trasporto.
Sono, inoltre, in corso trattative con altre primarie Compagnie di Navigazione del settore crocieristico di rilevanza internazionale.

Per l'anno 2009 si prevede, in totale, un incremento del numero dei crocieristi del 30% rispetto al 2008.