Autorità Portuale di Salerno

Ufficio territoriale portuale di Salerno

MeteoGalleria fotografica
*
Home > Comunicazione > Comunicati > Il Porto di Salerno protagonista a Miami. Grande interesse per il nuovo Polo crocieristico.
Il Porto di Salerno protagonista a Miami. Grande interesse per il nuovo Polo crocieristico. Salva in file pdf Stampa Invia con e-mail
24/03/2015

Straordinario successo del nostro Scalo.

Durante le giornate del Cruise Shipping di Miami 2015, lo stand dell’Autorità Portuale di Salerno è stato al centro dell’interesse dei più importanti operatori del settore e di decine di migliaia di visitatori, che hanno potuto ammirare le immagini delle numerose bellezze di Salerno e della Provincia. A ruba i gadget in ceramica, uno dei simboli delle eccellenze del nostro territorio, donate ai più importanti visitatori, anche per promuovere un settore tra i più importanti della nostra produzione artistica.

L’interesse mostrato alla manifestazione è la conferma dello straordinario successo del Porto di Salerno nel settore crocieristico.

“Con la stagione crocieristica 2015 inauguriamo il nuovo Polo crocieristico al Molo Manfredi” – ha dichiarato il Presidente dell’Autorità Portuale di Salerno Andrea Annunziata – dando così inizio ad una nuova era. ”Potremo accogliere molte altre compagnie, raddoppiare gli approdi e raggiungere nel breve periodo il mezzo milione di crocieristi” – continua Annunziata.

La presenza alla fiera è stata un’importante opportunità per presentare i nostri servizi ai colossi della navigazione crocieristica. “Importanti gruppi internazionali del settore - ha affermato Annunziata - sono sempre più interessati ad approdare nel nostro Scalo.”

E' stata l'occasione per presentare al Console Generale Italiano a Miami Adolfo Barattolo e agli imprenditori italoamericani che lo accompagnavano, oltre l'offerta turistica per le bellezze naturali e la storia straordinaria della città di Salerno e di tutta la Provincia, anche le altre eccellenze del nostro territorio nel settore agroalimentare e dell'artigianato.

Il Porto di Salerno è stabilmente inserito nella fascia tra i 100mila e i 500mila crocieristi e dal 2013 continua la scalata della classifica dei Porti italiani coinvolti nel settore crociere, già ad essere inseriti tra i dieci Porti nazionali. "Nel 2015 per il Porto di Salerno si prevede un’ulteriore crescita, e con il nuovo Polo crocieristico al Molo Manfredi siamo pronti per sfruttare al meglio questo trend positivo” – afferma il Presidente Annunziata.

“In meno di dieci anni, partendo praticamente da zero, ci siamo inseriti nei circuiti tradizionali del Mediterraneo. Una volta a regime con le nuove infrastrutture, compreso l’ulteriore allungamento del Molo Manfredi, che nel 2016 arriverà a circa 1.000 m di lunghezza, contiamo da subito ad incrementare notevolmente il numero di croceristi” – afferma Annunziata. Inoltre, con l’Aeroporto Salerno Costa d’Amalfi sarà possibile aggiungere un ulteriore tassello alle condizioni ottimali di un Polo crocieristico e diventare sempre più home port e punto di riferimento per il mercato crocieristico delle regioni circostanti.

In pochi anni e con le infrastrutture realizzate, compreso l'Aeroporto, potremo arrivare anche ad un milione di crocieristi. Salerno cresce in contro tendenza europea, cresce sempre di più la richiesta di approdi.

"Il settore delle crociere - ha concluso il Presidente Annunziata - rappresenta un aspetto importante del turismo, quindi, per lo sviluppo dell’economia e dell’occupazione di Salerno, della sua Provincia e dell’intero territorio regionale”.

Continua in questi giorni il tour del Presidente Annunziata, per incontrare operatori dei Porti del Centro e Nord America per creare sempre più collegamenti, turistici e commerciali, con lo Scalo salernitano.

24_03_2015.jpg

Il Presidente Andrea Annunziata incontra i vertici di Royal Caribbean, a sinistra il Direttore Generale John Tercek