Autorità Portuale di Salerno

Ufficio territoriale portuale di Salerno

MeteoGalleria fotografica
*
Home > Comunicazione > Comunicati > MSC "Lirica" al porto di Salerno: 31 scali e 60.000 crocieristi
MSC "Lirica" al porto di Salerno: 31 scali e 60.000 crocieristi Salva in file pdf Stampa Invia con e-mail
20/01/2010

MSC Lirica Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, il Presidente dell'Autorità Portuale Andrea Annunziata e il Managing Director di MSC Crociere Domenico Pellegrino hanno presentato la programmazione 2010 di MSC Crociere nel porto di Salerno.

La Compagnia ha scelto di far approdare a Salerno, dal 1° aprile al 28 ottobre 2010, la nave MSC "Lirica", che effettuerà complessivamente 31 scali, con una previsione di circa 60.000 passeggeri.

Grazie al successo ottenuto dallo scalo salernitano, per il terzo anno consecutivo Salerno è inserita in un itinerario settimanale-ciclico nel Mediterraneo Occidentale, che toccherà Tunisi, Palma di Maiorca, Tolone, Genova, Ajaccio e Civitavecchia con la nave MSC "Lirica", una delle navi più belle ed accoglienti della flotta, dotata di 780 cabine e in grado di ospitare fino a 2.200 passeggeri.
 
Salerno diventa così ancora più importante nel piano di sviluppo di MSC Crociere in ragione della sua posizione strategica tra le aree archeologiche di Paestum, Pompei, Ercolano, la Costa d'Amalfi ed il centro storico di Salerno ricco di storia, arte ed occasioni di shopping.

Una vocazione all'accoglienza esaltata dall'impegno del Comune di Salerno per la trasformazione urbanistica dell'intero fronte di mare e dell'Autorità Portuale per il potenziamento dello scalo.

"L'Autorità Portuale di Salerno, d'intesa con le altre Istituzioni - ha dichiarato il Presidente Andrea Annunziata - sta conducendo interventi strutturali ed infrastrutturali strategici per aumentare la competitività del nostro scalo sia per il traffico commerciale, sia per il traffico turistico. Il dragaggio dei fondali, l'adeguamento delle banchine, il potenziamento dell'impianto di pubblica illuminazione, la risistemazione della mobilità interna ed esterna all'area portuale, gli investimenti per la sicurezza dei lavoratori e delle operazioni portuali contribuiscono a creare le migliori condizioni operative. Il porto di Salerno, nonostante la crisi internazionale, continua a rafforzare il suo ruolo anche grazie ai coraggiosi investimenti di un'azienda internazionale come MSC Crociere con la quale siamo felici di poter collaborare. Siamo convinti che anche questa stagione 2010 sarà un grande successo".