Autorità Portuale di Salerno

Ufficio territoriale portuale di Salerno

MeteoGalleria fotografica
*
Home > Comunicazione > Comunicati > Si conferma il grande interesse dei Paesi stranieri per il Porto di Salerno
Si conferma il grande interesse dei Paesi stranieri per il Porto di Salerno Salva in file pdf Stampa Invia con e-mail
19/07/2010

Il 16 luglio scorso, il Porto di Salerno è stato protagonista della visita dell'Ambasciatore del Venezuela in Italia, S.E. Luis José Berroteràn Acosta. L'Ambasciatore, qui a Salerno in forma privata, ha visitato il Porto, dichiarando grande interesse per la realtà economica dell'intera Provincia. La venuta a Salerno di S.E. Acosta si colloca nell'ambito di un laborioso programma di lavoro che egli sta svolgendo a favore del suo Paese, ma anche a favore dei rapporti tra i popoli europei e sudamericani e degli interscambi economici e culturali.

Tale importante presenza, successiva di poche settimane a quella dell'Ambasciatore della Tunisia in Italia, S.E. Habib Achour, rappresenta uno dei tanti momenti di scambio politico-istituzionale e commerciale tra l'Autorità Portuale di Salerno ed esponenti istituzionali di altri Paesi esteri, con lo scopo sia di incrementare i traffici commerciali che di potenziare l'interesse crocieristico della nostra Provincia e dell'intera Regione.

Proprio a Tunisi, recentemente, il Presidente dell'Autorità Portuale di Salerno, On. Avv. Andrea Annunziata ha incontrato il Presidente dell'Office de la Marine Marchande et des Ports (OMMP) ed in quella sede, dove sono state gettate le basi per rapporti di reciproca collaborazione, il Porto di Salerno ha ottenuto importanti attestazioni di considerazione e di attenzione.
Obiettivo dell'Autorità Portuale di Salerno è, difatti, quello di instaurare interessi strategici in tutto il mondo, e il Nord Africa, l'Estremo Oriente (India e Cina) e le due Americhe rappresentano, sul piano economico, aree geografiche di grande rilevanza.

Con le visite di importanti esponenti del mondo diplomatico internazionale, si consolida l'interesse dei Paesi stranieri per il Porto di Salerno, ciò anche a riconferma dell'importante riconoscimento che lo scalo salernitano ha avuto a Lisbona il mese scorso e della forte ripresa nei dati del traffico merci - una tra le più importanti d'Europa. Così il Porto di Salerno continua a detenere primati importanti, anche a livello europeo, risultando l'attività economica più importante di tutta la Provincia.